• Dario Dee

Finale Premio Mimmo Bucci 2017


Caro Deeario,

da Ottobre 2016 ho intrapreso questa avventura che sta portando me e il mio disco “Sopra Le Righe 2.015” in giro per l’Italia tra manifestazioni musicali e premi dedicati ad emergenti cantautori e gruppi. Con grande sorpresa il mio progetto è stato accolto da molti eventi così fino ad oggi ho potuto suonare a Roma, in Umbria e in Puglia. La risposta è stata positiva e con me ogni volta ho portato a casa utili consigli da colleghi e giurati. Sicuramente il confronto con gli altri cantautori è stata l'esperienza più stimolante tanto che sta influenzando quello che scrivo per il mio secondo disco.

Ad inizio Dicembre ho presentato la mia candidatura al Premio Mimmo Bucci di Bari (Nona Edizione), a sorprendermi è stata la possibilità di potermi esibire sul palco del prestigioso Teatro Petruzzelli. Ricordo ancora le immagini del teatro distrutto dalle fiamme, ero così piccolo e triste; non ho potuto mai godere dell’arte che promuoveva. Ebbi la sensazione che prima di poterlo vedere ricostruito sarebbero passati lunghi e lenti anni. Infatti dal 1991 fu poi inaugurato e riaperto il 2009. Il teatro più importante di Bari e il IV più grande d’Italia.

Venerdì 13 Gennaio ho ricevuto un messaggio: “Dario Dee sei tra i finalisti del Premio Mimmo Bucci che il 5 Febbraio 2017 si terrà nel Teatro Petruzzelli”. Che onore e che gioia! Io così piccolo al pianoforte, con Posi e Nega a farmi compagnia, suonerò e canterò #Miraggi. Ci speravo ma giuro non pensavo di farcela. Non perché ritengo che "Sopra Le Righe 2.015" non abbia forze sufficienti, ma perché il Teatro Petruzzelli di Bari è un <mostro sacro> . Ogni teatro è sacro, ma questo... di più (per me)! Nasco come pianista classico e un palco così non l'avrei mai calpestato suonando Beethoven e l'assurdità è che ci salirò suonando e cantando #Miraggi! Sto come se mi fossi drogato o almeno penso visto che non so come può essere, ma immagino sia come quando hai le farfalle nello stomaco, come l’amore.

Mimmo Bucci era un ragazzo che amava la musica, un musicista. Un incidente stradale se l’è portato via, così la famiglia ha dato vita al Premio per ricordarlo, per supportare i giovani, per sensibilizzare la società alla sicurezza stradale. Quanta forza e speranza in questo gesto.

La serata del 5 febbraio non ha scopo di lucro e i 10 euro del biglietto supporteranno l’Associazione Show Music Art. Spero che la gente sia numerosa il 5 febbraio perché il Teatro Petruzzelli è grande e tanti posti dovranno essere occupati!!!

Intanto x info e prenotazioni 349 6191968 - 340 9880613 - 3278969566.

Oppure su Facebook -> https://www.facebook.com/events/924541591013688/

Buona giornata

#miraggi #sopralerighe2015 #premiomimmobucci #bari #teatropetruzzelli #musica #cantautore

0 visualizzazioni